Festival di
natura, relazioni
e cura del territorio
6a Edizione
dal
21 giugno
al
12 luglio 2024

A partire dall'ortofrutta ancora buona da mangiare recuperata da alcune realtà impegnate nella lotta allo spreco alimentare in Bergamasca, cuciniamo insieme dei fagottini etnici guidati dagli chef di Co-Cooking Lab. Tra i fornelli conosciamo persone ed organizzazioni anti-spreco, assaggiamo quanto cucinato e brindiamo alla transizione verso sistemi alimentari più sostenibili.
L'evento avrà durata di circa 3 ore.

PS: se volete, portate il vostro grembiule per cucinare 😉

Contributo di partecipazione 10€ da saldare in contanti in loco a inizio laboratorio

Evento organizzato da Dess Bg in collaborazione con Bopo Ponteranica

Un percorso ad anello con partenza e arrivo nella località Camerata Cornello lungo la famosa “Via Mercatorum”.
Ad accompagnarci il CAI Alta Val Brembana. Un itinerario poco conosciuto volto alla valorizzazione e alla tutela di una mulattiera storica, caratterizzata da differenti paesaggi forestali ed ecologici, attraverso borghi e zone minerarie di significativo interesse. Il variegato paesaggio si affaccia sul balcone panoramico del borgo storico di Camerata Cornello.

L'iscrizione alla sola passeggiata è gratuita. Iscriviti QUI

Al termine della passeggiata (intorno alle ore 19.30) per chi desidera rimanere è proposto un apericena a cura dell'organizzazione con vino bio bianco e rosso del territorio, formaggi e salumi locali.
Per partecipare è richiesto iscriversi a questo link ed è previsto un contributo di €10 a partecipante.

La passeggiata ad anello sul Monte Canto con partenza dal Santuario della Madonna di Prada (dal dialetto, “dei prati”) sarà un’opportunità unica per esplorare le meraviglie del nostro ambiente locale. Saremo accompagnati da una guida botanica esperta Carolina Pasinetti, che condividerà con noi le sue conoscenze approfondite sulle specie vegetali e la loro importanza ecologica.

Situato all’esterno dall’abitato di Mapello, località dell’Isola Bergamasca, area delimitata dal fiume Brembo e Adda, Il santuario è immerso nella vasta pianura alle pendici orientali di Monte Canto è circondato da uno scenario naturale dall’alta valenza paesaggistica.

Durante la passeggiata, avremo l'opportunità di identificare diverse specie di piante e fiori selvatici, apprendere curiosità e informazioni scientifiche sulla flora locale, comprendere l'ecosistema del luogo e l'importanza della conservazione ambientale e infine godere di una giornata immersi nella natura, in buona compagnia.

L'evento è aperto a persone di tutte le età e non richiede una preparazione fisica particolare.

LA SERRA, CHIUDI GLI OCCHI E INIZIA A GUARDARE

Una serra ce l’hai perché hai qualcosa da metterci dentro, da non fargli prendere freddo. Una serra è una protezione ulteriore, un’attesa per un desiderio di sbocciare, un prendersi cura che porterà a qualcosa di meglio. La Serra uno spazio magico, all'interno del quale vengono protette e allevate numerose specie di piante fantastiche.

di e con Barbara Covelli ambientazione e sculture di Antonio Catalano
allestimento tecnico di Adriano Salvi

le date:

Giovedì 6 luglio ore 21:00

Venerdì 7 luglio ore 21:00

Sabaro 8 luglio ore 21:00

Incontro organizzato in collaborazione con Orto Botanico di Bergamo Lorenzo Rota e con il Comune di Bergamo

Carlos Nobre è uno scienziato brasiliano riconosciuto per il suo lavoro sulle interazioni biosfera-atmosfera e sugli impatti climatologici della deforestazione dell'Amazzonia e del riscaldamento globale, concentrato soprattutto sul rischio di "savannizzazione" di questo bioma. Con una carriera accademica e professionale di lunga data, iniziata con una laurea in ingegneria elettronica e un dottorato in meteorologia al MIT, Nobre ha contribuito alla creazione di centri di ricerca sul clima e sui disastri naturali in Brasile.

È stato coinvolto in importanti programmi internazionali ed è autore di più di 200 pubblicazioni scientifiche. È membro di diverse accademie, tra cui la National Academy of Sciences degli Stati Uniti e l'Accademia Mondiale delle Scienze. È membro dell'IPCC, e tra gli autori del Quarto Rapporto sul cambiamento climatico insignito del Premio Nobel per la Pace nel 2007.

Attualmente, fa parte di comitati scientifici globali sul clima e la salute del pianeta ed è ricercatore senior presso l'Istituto di Studi Avanzati dell'Università di São Paulo. È anche il creatore del progetto Amazonia 4.0, che cerca un nuovo paradigma di sviluppo basato su una bioeconomia guidata dalla biodiversità e sull'utilizzo delle moderne tecnologie della Quarta Rivoluzione Industriale.

Una serata di letture libere e confronto su tematiche come ambiente, femminismo e tanto altro all’interno di un rifugio per animali. A partire da testi selezionati e da voci che ci condurranno nella lettura, proveremo a muoverci travisioni e prospettive diverse.
Se ti fa piacere, porta un testo, una poesia, una riflessione da condividere con le altre persone!
A seguire, L'altra Scuderia propone una cena vegan con una donazione a partire da 10 euro.

Non è possibile portare animali domestici all'interno de L'altra Scuderia.

L’altra scuderia: è un progetto che nasce dall’idea di Heidi di trasformare un maneggio in un rifugio che si occupa di ospitare animali di specie diverse recuperati da situazioni critiche. Ospita 105 animali tra cani, gatti, anatre, galline, galli, criceti, capre, cavalli, cavie, asini e un pony, e si auto-sostiene ospitando dei cavalli in pensione, con raccolte fondi libere e con donazioni di privati.

L'Altra Scuderia non è accessibile in auto in quanto si trova in una strada di campagna privata. Si consiglia di lasciare l'auto nella zona residenziale adiacente e raggiungere a piedi il rifugio in via Pradone 3. 

DIRAMA
Incontro Internazionale di Natura, Relazioni e Cura del Territorio
Get social

Illustrazioni: Alessandro Adelio Rossi

Un festival di:
In collaborazione con:
Segreteria organizzativa:

Legambiente Bergamo

Via Ghislanzoni 37 | Bergamo - CF. 95008870164
T. 035 319449 - info@legambientebergamo.it